Loading...

WORKSHOP

Quest’anno i workshop, tutti gratuiti, si moltiplicano e intersecano discipline diverse. I posti sono limitati ed è necessario iscriversi tra il 23 settembre e il 15 ottobre sul sito eventbrite.it. 

L’accesso è condizionato al rispetto delle normative anti-covid.

É necessario l’uso della mascherina dall’ingresso fino al raggiungimento del posto e comunque ogni qualvolta ci si allontani dallo stesso, incluso il momento del deflusso.

L’accesso ai workshop è gratuito, condizionato al rispetto delle normative anti-covid e alla prenotazione del posto sulla piattaforma eventbrite.it.

É necessario l’uso della mascherina dall’ingresso fino al raggiungimento del posto e comunque ogni qualvolta ci si allontani dallo stesso, incluso il momento del deflusso.

Si consiglia di arrivare con l’autocertificazione già compilata e firmata. L’autocertificazione verrà inviata via mail a tutti gli iscritti al momento della prenotazione del posto.

 

Giovedì 15 ottobre ore 15.00-18.00

Scattare per The Guardian

con Filippo Venturi 

Un viaggio alla scoperta del fotogiornalismo e della fotografia documentaria dalla ricerca della storia alla pubblicazione del reportage.

Filippo Venturi è un fotografo documentarista. I suoi lavori sono stati pubblicati su The Washington Post, The Guardian, Financial Times, Newsweek, Vanity Fair, Internazionale, Geo.

Clicca qui per iscriverti gratuitamente su eventbrite.it

 

Venerdì 16 ottobre ore 10:00-13:00

Il documentario partecipativo 

con Davide Crudetti 

Alla scoperta del video partecipativo, che rovescia la relazione asimmetrica di potere tra chi riprende e chi viene ripreso e restituisce il controllo a chi abitualmente viene solo mostrato.

Davide Crudetti è socio di ZaLab, regista di film documentari e formatore di video partecipativo.

Clicca qui per iscriverti gratuitamente su eventbrite.it

 

Sabato 17 ottobre ore 10:00-13:00

L’impact campaign e l’intersezione tra film e comunità

con Luigi D’Alife

Le strategie per trasformare un documentario in una grande narrazione capace di creare empatia e mobilitazione verso un concreto cambiamento.

Luigi D’Alife è documentarista e regista. SI è più volte concentrato sulla questione curda e sulle storie di confine.

Clicca qui per iscriverti gratuitamente su eventbrite.it

 

Sabato 17 ottobre ore 14:00-17:00

Scrivere serie tv per Netflix e per le altre piattaforme

con Anita Rivaroli 

Un percorso introduttivo aperto a tutt*, utile per cominciare a trasformare la propria idea in un progetto concreto di serialità, adatto per le piattaforme.

Anita Rivaroli è sceneggiatrice e regista. Ha scritto Summertime e Skam Italia, entrambe distribuite da Netflix.

Clicca qui per iscriverti gratuitamente su eventbrite.it

 

Domenica 18 ottobre ore 10:00-13:00 e 14:00-17:00 
Scrivere per l’online
con Giulio Sangiorgio
Un workshop contro l’omologazione della scrittura sul web: perché si può creare un testo leggibile e fruibile anche senza sottomettersi alla neolingua degli algoritmi e dei millesimi di centesimo di euro a click. Sicuramente è vero che non si diventa ricchi con la critica cinematografica: tanto vale provare a farla per bene, no?.
Giulio Sangiorgio giornalista e critico cinematografico, è direttore responsabile del settimana le di cinema, televisione, musica e spettacolo Film Tv

 

Prenota un tavolo
Dettagli contatto
Donec quis, libero adipiscing mattis Curabitur ante. quis commodo tristique eleifend Sed