Loading...

Selfie

SINOSSI

Selfie è “un film sullo sguardo”. I protagonisti, Alessandro e Pietro, sono due sedicenni del Rione Traiano di Napoli che, con la guida del regista, sono anche gli operatori che filmano sé stessi in modalità “selfie”, guardandosi nello specchio del display del telefonino. In questo modo raccontano il loro quartiere , la loro vita quotidiana, le loro amicizia e soprattutto la tragedia di Davide, l’amico ucciso senza colpa a sedici anni da un carabiniere. Il film racconta un mondo in cui diventare camorristi non è una scelta, ma un destino segnato fin dalla nascita. Alessandro e Pietro contrastano questo percorso obbligato per difendere il loro desiderio di una vita normale.


REGISTA

Agostino Ferrente (Cerignola, 1971) è un regista, sceneggiatore, produttore cinematografico, direttore artistico e produttore musicale. Ha girato numerosi cortometraggi e videoclip e documentari tra i quali L’Orchestra di Piazza Vittorio (2006) che ha avuto un enorme riscontro di critica e pubblico e si è aggiudicato numerosi premi tra cui il Nastro D’Argento ed il Globo d’Oro.


PROIEZIONE

17-10-2020 21:00

Ospiti: Agostino Ferrente (in collegamento via Skype) e Giulio Sangiorgio (Direttore FilmTv)

 

Prenota un tavolo
Dettagli contatto
Nullam leo. Praesent dolor efficitur. tristique mattis